AGRICOLTURA: CONTRIBUTI PER IL 2015

L’INPS, con la Circolare n. 108 del 27 maggio 2015, ha reso noto le aliquote contributive dovute dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali per l’anno 2015:
– 22,8% (ridotta a 21,8% per i soggetti di età inferiore a 21 anni) per la generalità delle imprese;
– 21,4% (ridotta a 19,5% per i soggetti di età inferiore ai 21 anni) per le imprese ubicate in territori montani o in zone svantaggiate.

Si ricorda che il versamento dei contributi va eseguito in quattro rate, mediante il modello F24; più nel dettaglio, i termini di scadenza per il pagamento sono: il 16 luglio 2015; il 16 settembre 2015; il 16 novembre 2015 e il 18 gennaio 2016.

Dal sito dell’Istituto (www.inps.it) il titolare del nucleo coltivatore diretto/coloni mezzadri e l’imprenditore agricolo professionale in possesso di P.I.N. potrà stampare le deleghe di pagamento F24 accedendo dai servizi on-line a disposizione per il cittadino.