BONUS BEBÈ: AL VIA LE DOMANDE TELEMATICHE

Come noto, al fine di incentivare la natalità e contribuire alle spese per il suo sostegno, la Legge di Stabilità 2015 ha previsto l’erogazione di un assegno mensile per ogni figlio nato o adottato nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017.

Le modalità operative di richiesta e attribuzione del beneficio sono state definite con il DPCM 27 febbraio 2015, pubblicato sulla G.U. n. 83 del 10 aprile 2015.

Ora l’INPS, con la Circolare n. 93 dell’8 maggio 2015, fornisce le prime istruzioni sui requisiti e sui termini di presentazione della domanda.

L’Istituto ricorda, infatti, che l’assegno è corrisposto direttamente dall’INPS, previa presentazione di apposita domanda telematica da parte dei soggetti interessati, disponibile sul sito dell’INPS attraverso il seguente percorso “Servizi per il cittadini” – “Autenticazione con PIN” – “Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito” – “Assegno di natalità” – “Bonus bebè”.

Fonte: Seac.it