IN ARRIVO LA NUOVA CERTIFICAZIONE UNICA (MOD. CU)

In data 10 settembre 2014, l’Agenzia delle Entrate ha presentato la prima bozza del nuovo modello di Certificazione Unica (Mod. CU), che i sostituti d’imposta saranno tenuti a rilasciare entro il 28 febbraio 2015 per la certificazione dei redditi di lavoro dipendente/assimilati e nella quale, per la prima volta, dovranno essere inserite anche le certificazioni delle ritenute dei lavoratori autonomi. Con il nuovo modello quindi, anche per una sola consulenza, l’impresa diventa «datore di lavoro» del professionista e dovrà emettere un Cud.

I dati contenuti nella nuova certificazione, che dovrà essere inviata telematicamente all’Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo 2015, saranno utilizzati per attuare quanto previsto dallo schema di Decreto Legislativo recante disposizioni in materia di semplificazione fiscale. In particolare è previsto che a decorrere dal 2015, in via sperimentale, l’Agenzia delle Entrate renda disponibile telematicamente, entro il 15 aprile di ciascun anno, la c.d. dichiarazione dei redditi precompilata.



Stampa questa Notizia Stampa questa Notizia