MACCHINE AGRICOLE: LE PROROGHE E LE NUOVE SCADENZE DELLA FORMAZIONE

La proroga dell’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione all’uso delle macchine agricole ha suscitato diverse critiche.

Il Piano Nazionale di Prevenzione 2014-2018 ha evidenziato come l’agricoltura abbia un indice infortunistico più elevato di altri comparti lavorativi. E, secondo i dati di un osservatorio istituito da Inail e Coordinamento delle Regioni sugli infortuni nel settore agricolo o forestale, sono più di 120 gli eventi infortunistici mortali che coinvolgono ogni anno gli operatori addetti alla guida dei trattori.

Senza dimenticare che il parco trattori esistente in Italia ha un’età media di circa 20 anni e sono ancora troppe le macchine sprovviste di strutture di protezione in caso di capovolgimento o di cinture di sicurezza. 

Accanto alla revisione periodica delle macchine, la formazione specifica all’uso è dunque strumento di fondamentale importanza preventiva. 

Tenendo conto che con le varie proroghe che si sono succedute in Italia è stato spostato il momento dell’entrata in vigore dell’accordo in relazione alle macchine agricole, pubblichiamo una breve tabella che raccoglie le conseguenze della proroga sui vari obblighi e scadenze:

Caso

Accordo 2012AdempimentoScadenza
Operatori incaricati all’uso delle attrezzature dopo il 31/12/2017 che non hanno nessuno dei requisiti (esperienza documentata o formazione)Conseguimento abilitazionePrima dell’utilizzo delle attrezzature
Operatori già incaricati dell’uso delle attrezzature alla data del 31/12/2017 che non hanno nessuno dei requisiti (esperienza documentata o formazione)12.1Conseguimento abilitazioneEntro il 31 dicembre 2019
Operatori già formati (corsi di tipo a, punto 9.1) alla data del 31/12/20179.1.aCorso di aggiornamentoEntro il 31 dicembre 2022
Operatori già formati (corsi di tipo b, punto 9.1) alla data del 31/12/20179.1.bCorso di aggiornamentoEntro il 31 dicembre 2019
Operatori già formati (corsi di tipo c, punto 9.1) alla data del 31/12/20179.1.cCorso di aggiornamento con verifica di apprendimentoEntro il 31 dicembre 2019
Tutti gli operatoriCorso di aggiornamentoOgni 5 anni a decorrere dall’aggiornamento
Operatori che alla data del 31/12/2017 sono in possesso di esperienza documentata almeno pari a 2 anni9.4Corso di aggiornamento

Entro il 31 dicembre 2018

L’abilitazione all’uso dei trattori agricoli e forestali è una sorta di “patentinotrattore obbligatorio previsto dal Testo Unico della Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/08) e dalle successive integrazioni

Il patentino trattore è obbligatorio per chiunque debba usare trattori agricoli o forestali nel proprio lavoro.

Fonte:Puntosicuro.it