REVISIONE GENERALE PERIODICA DELLE MACCHINE AGRICOLE ED OPERATRICI (D. I. 28 FEBBRAIO 2019 – N. 80)

Con D.I. 28 febbraio 2019– n. 80, pubblicato in G.U. del 21 giugno 2019 – n. 149, è stato modificato il D.I. 20 maggio 2015 concernente la revisione generale periodica delle macchine agricole ed operatrici, ai sensi degli articoli 111 e 114 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285.

In particolare, con il suddetto D.I. n. 80/2019, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo modifica l’art. 6 del D.I. 20 maggio 2015 come segue:

  • comma 1 – Le macchine agricole, di cui all’art. 1, e le macchine operatrici, di cui all’art. 2, sono sottoposte alla revisione generale a far data dal 31 dicembre 2015 e successivamente ogni cinque anni, entro il mese corrispondente alla prima immatricolazione, secondo l’anno stabilito nella tabella in Allegato 1 al presente decreto
  • sono abrogati i commi 2 e 3