RIDUZIONE CONTRIBUTIVA IN EDILIZIA PER L’ANNO 2016

L’INPS, con il Messaggio n. 3358 del 10 agosto 2016, precisa che non essendo intervenuto entro il 31 luglio 2016 il decreto del Ministro del Lavoro, di concerto con il MEF, che conferma o ridetermina, per l’anno 2016, la misura della riduzione contributiva nel settore dell’edilizia, decorsi trenta giorni dalla predetta data (31 luglio) e fino all’adozione del relativo decreto, si applica la misura fissata per l’anno precedente, salvo conguaglio.

Pertanto, a decorrere dal 1° settembre 2016 le aziende edili interessate potranno inoltrare l’istanza telematica per accedere al beneficio nella misura fissata per il 2015, pari all’11,50%.

L’istanza, per l’anno 2016, va inviata utilizzando il modulo “Rid-Edil”disponibile all’interno del cassetto previdenziale aziende del sito www.inps.it, nella sezione “comunicazioni on-line”, funzionalità “invio nuova comunicazione”.

L’agevolazione compete per i periodi di paga da gennaio a dicembre 2016.

Fonte: Seac.it