SICUREZZA SUL LAVORO: IL NUOVO BANDO ISI INAIL

A via la procedura informatica per l’inserimento dei progetti finalizzati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con i quali si intende accedere al bando ISI dell’INAIL che mette a disposizione delle imprese 267.427.404 euro sotto forma di finanziamenti a fondo perduto.

Infatti, a partire dal 3 marzo 2015 e fino alle ore 18:00 del 7 maggio 2015 è disponibile la procedura informatica per l’inserimento dei progetti.
Tramite la procedura le imprese in possesso di un codice ditta registrato negli archivi Inail e le imprese registrate sul portale istituzionale potranno:

– effettuare simulazioni relative al progetto da presentare;
– verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità;
– salvare la domanda inserita.

Possono beneficiare degli incentivi le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura.

Il finanziamento consiste in un contributo a fondo perduto a copertura del 65% delle spese sostenute per migliorare i livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, fino ad un massimo di 130 mila euro. I finanziamenti verranno assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande, previa verifica tecnico-amministrativa e a patto che il progetto sia stato realmente realizzato.

Dopo il termine del 12 maggio 2015 se le caratteristiche del progetto inserito online risulteranno in linea con quanto richiesto dal bando, le imprese potranno accedere nuovamente alla procedura informatica ed effettuare il download del proprio codice identificativo che le individua in maniera univoca. Quindi sarà possibile procedere con l’invio telematico della domanda attraverso lo sportello informatico, utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda, secondo la scadenza che verranno rese note sul sito INAIL a partire dal 3 giugno 2015.

Fonte: INAIL

Studio Schena è a disposizione a fornire consulenza e supporto tecnico/amministrativo a chi fosse interessato.